Allegri sempre più vicino alla panchina della Juventus.

I dirigenti della squadra bianconera stanno accelerando l’ingresso di Allegri per evitare che altri gli facciano altre proposte, Pirlo in questo momento è diventato il piano B. Panchine, giocatori, acquisti e vendite in questi giorni sono all’ordine del giorno, vogliamo scommettere su queste decisioni? Bene collegatevi al sito 20 bet e divertitevi a vincere.

Ritorno allo Stadium per Massimiliano Allegri luogo che lo ha visto vincere 5 scudetti consecutivi. In campo il 26 maggio per la partita del cuore ma ci può essere la possibilità che la panchina ridiventi sua. La Juve per questo sta attivando un vero e proprio piano e potremo parlare di un Allegri bis.

Andrea Agnelli in questi due anni di distanza ha mantenuto i rapporti con Max e sembrerebbe che a brevissimo la trattativa si concluda. Tutto questo potrà essere certo al 100% dopo aver chiuso il capitolo Pirlo ma la cosa non sembra del tutto facile.

Pirlo: il suo addio alla panchina bianconera

La situazione con Andrea è particolare non solo per un discorso personale di amicizia ma anche per i risultati ottenuti nonostante una stagione non proprio positiva. Il tecnico con la squadra hanno portato a casa Coppa Italia, Supercoppa e qualificazione alla Champions.

La decisione però era già in ballo e la Juventus prende con molta serietà le proprie scelte, quindi resta imminente l’arrivo di Allegri.

Allegri si ma con prudenza

Tutti noi sappiamo che il mondo del mercato calcistico è in continuo movimento e dagli ambienti juventini c’è molta prudenza. Certo tutto fa pensare che questo nuovo acquisto avvenga e quindi si avrà Allegri al posto N.1 mentre Andrea Pirlo in alternativa se le cose non dovessero andare come si spera.

Non ci dobbiamo dimenticare che Andrea ha ancora in essere il contratto per un altro anno. Un altro nome si era paventato nella rosa ed è quello di Gattuso ma in queste ore si è saputo che la sua scelta è stata diversa ed andrà alla guida della Fiorentina.

Fuori Gattuso la scelta di Allegri rimane sempre più consolidata e nelle prossime ore si assisterà al congedo di Pirlo e l’entrata dell’Allegri bis.

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *