Cosa sapere prima di iniziare a fare trading online?

Avvicinarsi al trading online

Siamo anche noi affascinati dalla possibilità di investire autonomamente il nostro capitale? Oppure ci attira l’idea di lavorare da casa e guadagnare grazie al mercato finanziario?

In effetti negli ultimi tempi abbiamo visto spuntare come funghi pubblicità su corsi di trading online, piattaforme e siti ricchi di informazioni per iniziare a fare trading.

Uno dei primi punti che bisogna assodare è che quando parliamo di trading online non ci riferiamo ad una forma di guadagno semplice. Si tratta di un vero e proprio lavoro che si può imparare con il tempo e che presenta delle reali possibilità di guadagno ma che nello stesso tempo non è esente da rischi. Ma questo vale, alla fine, per qualsiasi forma di investimento del capitale.

Ma in cosa consiste esattamente il trading online?

Cos’è il trading online?

In pratica parliamo dell’acquisto e della vendita di prodotti finanziari che avviene completamente online. I prodotti finanziari possono essere azioni, obbligazioni, ETF, materie prime, criptovalute, etc. L’obiettivo è quello di vendere ad un prezzo superiore a quello di acquisto, cercando di ottenere un guadagno.

L’acquisto e la vendita di questi prodotti avviene attraverso un broker, che percepisce una commissione dopo ogni transazione. Questi broker mettono a disposizione delle piattaforme dall’utilizzo intuitivo e che consentono di muoversi piuttosto facilmente. Visita questo sito web per conoscere le migliori piattaforme per iniziare a fare trading.

Ma vediamo assieme quali sono i passi da seguire per avvicinarsi con successo a questo mondo.

Come abbiamo anticipato, sarà necessario imparare i fondamenti della finanza. Non parliamo infatti di gioco d’azzardo, ma di scelte finanziare che devono essere eseguite ogni qualvolta si creano certe premesse. Frequentando un corso di trading impareremo a padroneggiare le migliori strategie di trading che ci aiuteranno a riconoscere le situazioni più favorevoli all’acquisto ed a valutare il momento più proficuo per vendere. Allo stesso modo, impareremo anche a gestire il fattore psicologico ed emotivo, che può rivelarsi la nostra carta vincente o la nostra rovina.

Una volta interiorizzate le basi e le leggi che regolano il gioco, è arrivato il momento di fare pratica. Molte piattaforme online mettono a disposizione una versione demo grazie alla quale ci si potrà esercitare senza utilizzare del denaro vero. Potremo così sbagliare ed imparare senza rischiare nulla.

Alcune piattaforme offrono anche la possibilità di copiare i trader esperti, sfruttando le loro conoscenze e le loro capacità. Grazie al copy trading non solo impareremo dai migliori ma potremo iniziare a guadagnare anche nei primi tempi.

Agli inizi scegliamo una piattaforma semplice da utilizzare, non necessariamente ricca di funzionalità complesse. Evitiamo di applicare una leva finanziaria troppo elevata, che massimizza i possibili guadagni ma nello stesso tempo aumenta in modo esponenziale anche i rischi.

Nei primi periodi prediligiamo il trading su prodotti finanziari più stabili ed a basso rischio, che anche se non contemplano grossi guadagni non comportano nemmeno rischi eccessivi.

Pazienza, attenzione ai dettagli e desiderio di tenersi aggiornati saranno alla base del nostro successo come trader.

 

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *