Spinazzola torna a Roma, ecco quando potrà riprendere a giocare

Il Corriere dello Sport nel titolo fa sapere che Spinazzola torna a Roma, quando potrà giocare? Con calma, si legge, “si spera di riaverso per fine stagione”. Quindi a maggio? un po’ prima, si parla di una possibile convocazione a fine aprile ma con molta cautela.

In queste ore, Leonardo Spinazzola è ancora in Finlandia oppure sulla via del ritorno a casa. Lì, lo attendeva il professor Lasse Lempien, specialista che lo ha operato al tendine di Achille. Tutti ricordano l’infortunio durante l’Europeo, l’uscita dal campo piangendo, era l’addio ad un Europeo vincente e poi anche ai mondiali. In Finlandia, dal dottor Lempainen l’ultimo ciclo di test. A Roma, il giocatore sarà seguito dallo staff medico giallo rosso per il riavvicinamento al campo, un programma graduale per rimettere in gioco Leonardo Spinazzola che non ha più toccato palla da molto tempo.

Ottimismo, questo scrive il Corriere dello Sport, Mourinho spinge per riaverlo in squadra entro la fine della stagione, potrebbe giocare in Conference ma dopo i quarti di finale, se si rispetta il rientro a fine aprile. Le due partite contro il Bodo, andata e ritorno, si giocheranno il 7 e il 14 aprile, per ora in squadra ci sono molti elementi buoni, partendo da Abraham e Pellegrini.

Programma della giornata di rientro e anche un primo allenamento in gruppo

  • I test medici sul tendine sono stati eseguiti ieri, 31 marzo.
  • Rientro a Roma con attesa del verdetto definitivo.
  • Spinazzola è stato tre giorni a Turku in Finlandia per le visite del chirurgo e ortopedico Lasse Lempein.
  • Sono passati ben nove mesi dall’infortunio, data 5 luglio 2021, partita contro il Belgio.
  • Mercoledì, insieme a Spinazzola, c’era il dottor Vincenzo Costa, medico della Roma.
  • Il rientro è stato rinviato da giovedì a venerdì per un supplemento di test fisici, il club e, sicuramente, anche la Nazionale vogliono ripartire in sicurezza con il terzino. La conclusione dei test medici erano attesi per l’ora di pranzo, prima di riprendere l’aereo per ritornare a casa.
  • In Finlandia sono stati eseguiti test speicifici volti a valutare la tenuta biomeccanica, l’elasticità e altri elementi importanti. Muscoli, equilibio, assenza o meno di dolori, sensibilità, fascio muscolare e di nervi, tutte informazioni fondamentali per capire quando veramente sarà pronto a ripartire. Spinazzola pensava di rientrare a novembre, il Mou invece lo voleva già a fine stagione e ha parlato anche del periodo di calciomercato di gennaio.
  • Il ritorno nella capitale è fatto di attese e speranze. Durante la giornata, 1 aprile 2022, gli esiti dei test fisici a Turku arrivano: sono positivi. Già si può parlare di rientro alla preparazione, allenamento in gruppo, fase importante anche per la preparazione psicofisica del terzino. Questa notizia è importante anche in vista del rientro per le partite della Nazionale. (Vi terremo aggiornati qui su wikideep.it).

Prossime partite della Roma, compreso l’impegno Conference

  • La Roma rientra a giocare la 31° giornata in sesta posizione di classifica: 51 punti, ultima partita vinta con tre goal su zero, 15 vittorie totali, 50 goal segnati.
  • L’avversario che si affronterà domenica in trasferta è la Sampdoria. Quote di www.sportaza.eu 1×2: 4.00/3.66/1.92.
  • L’impegno successivo sarà il 7 aprile, ritiro contro il Bodo Glimt alle 21. Quote 1×2: 3.14/3.40/2.08.
  • Partite successive, fino al 22 maggio, contro la Salernitana (10/4), ritorno in casa contro il Bodo (14/4), due grandi trasferte, la prima contro il Napoli e poi contro l’Inter. La stagione finisce con le partite contro il Bologna, la Fiorentina, il Venezia, il Torino.

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.